Vivi con noi la Quaresima di Fraternità: scuola in Siberia

Permetti ai nostri bambini della Siberia di andare ogni giorno in una scuola calda e accogliente

Per un bambino crescere in Siberia non è facile: l’inverno dura otto mesi e il freddo quasi impedisce ogni attività. Spesso i bambini hanno storie difficili, sono poveri e hanno freddo.

Nei nostri conventi vivremo una Quaresima di Fraternità, impegnandoci tutti insieme a sostenere i bambini della scuola in Siberia. Ti invitiamo a viverla con noi con una donazione, un gesto piccolo che può cambiare la vita dei bambini che frequentano la scuola.

Scheda del progetto

Nome del progetto: apertura annuale della scuola cattolica francescana “Natale del Signore”

Promotore: fr. Corrado Trabucchi, ofm – direttore della scuola

Destinatari: 55 bambini e le loro famiglie

Paese: Russia – Siberia

Città: Novosibirsk

Obiettivo: garantire la regolare apertura della scuola elementare, il suo riscaldamento e lo svolgimento di tutte le attività extra-scolastiche previste e dei servizi offerti (materiale scolastico, merende e pranzo)

Descrizione: per un bambino crescere in Siberia non è facile perché il contesto familiare è spesso caratterizzato da povertà e disagi e perché il clima è molto duro. La scuola cattolica francescana di Novosibirsk nasce nel 1994 per offrire a tutti i bambini della zona un luogo sereno e accogliente nel quale crescere e accoglie oggi 55 studenti di tutte le fedi (cattolici, ortodossi, musulmani, ebrei, …) che frequentano le classi elementari. Insieme ai programmi ufficiali, offre ai bambini diverse attività oltre a quelle scolastiche, per favorirne la crescita.
La scuola è suddivisa su due piani e oltre alle aule ha anche una palestra, una cucina e un refettorio, dove i bambini mangiano tre volte al giorno. Per coprire le spese di gestione ordinaria della scuola il piccolo contributo che arriva dal governo russo non è sufficiente e le famiglie povere degli studenti non possono sostenere quote di iscrizione. Per garantire l’educazione e una crescita serena ai bambini di Novosibirsk è necessario raccogliere i fondi per coprire le spese di gestione ordinaria della struttura: gli stipendi degli insegnanti e di tutto il personale non docente che collabora; le spese del riscaldamento; le merende e i pasti caldi e le attività extra-scolastiche.

Costo del progetto: 61.950 €

La quaresima di fraternità in tre passi

1. Cos’è?

La Quaresima è il cammino che ci avvicina alla Pasqua, da vivere nella preghiera, nella rinuncia e nella condivisione. Preghiera, per avvicinarsi al mistero della Resurrezione; rinuncia, per poter donare qualcosa a chi ha bisogno; condivisione, per essere vicini ai fratelli. La Quaresima di Fraternità ci dà l’opportunità di fare questo cammino insieme, sostenendo un progetto di carità. Quest’anno abbiamo scelto di raccogliere delle donazioni per la scuola cattolica francescana “Natale del Signore”, in Siberia.

2. Cosa puoi fare tu?

Vivi insieme a noi la Quaresima di Fraternità e permetti ai bambini della Siberia di andare ogni giorno in una scuola calda e accogliente. Dona entro Pasqua e il tuo aiuto arriverà prima della fine del loro inverno.

con 21 €

puoi riscaldare un’aula della scuola per una settimana;

con 54 €

puoi offrire un pasto caldo a un bambino per un mese;

con 115 €

puoi regalare a una classe i libri e i quaderni per un anno.

3. Come puoi farlo

Dona ora

Dona per la quaresima 2020 – Siberia

Seleziona il metodo di donazione
Informazioni Personali

Termini

Totale Donazione: €21,00

Puoi donare anche

CON BOLLETTINO POSTALE
su c/c n. 29396207

intestato a
CURIA PROVINCIALE DEI FRATI MINORI

CON BONIFICO BANCARIO
IBAN: IT88P0306909606100000146695
intestato a
PROVINCIA S.ANTONIO DEI FRATI MINORI
con causale: QUARESIMA20

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte della Provincia S. Antonio dei Frati Minori. INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi