Emilia Romagna 2020

CONVENTO Ss.ma Annunziata – PARMA

 «La Provvidenza ci soccorre in maniera straordinaria. Per le persone è importante esserci». (fr. Andrea)

Dato che chi è fuori città non può rientrarvi, il numero di persone accolte si è ridotto all’inizio della pandemia a circa 100, da 150 normalmente presenti ma in queste ultime giornate sta aumentando nuovamente. Si distribuiscono pasti caldi in contenitori d’asporto e da parte degli ospiti c’è molta collaborazione e disponibilità ad adeguarsi alla situazione di emergenza, anche se non mancano a volte problematiche relazionali da gestire. A livello pastorale è tutto fermo, anche se si continua a celebrare la Messa e a trasmetterla su Facebook alle 18.30. I ragazzi della Gioventù Francescana usano le videochiamate e la sera pregano insieme ai frati in diretta.

CONVENTO Madonna di Campagna – PIACENZA

 «Un primo tempo sembrava che la cosa fosse poco grave. Adesso è diventata una situazione molto seria: siamo vicino all’ospedale e sentiamo le ambulanze giorno e notte…» (fr. Secondo)

In fraternità sono in otto, ma due frati si sono ammalati senza febbre e la preoccupazione è tanta. Stanno venendo in aiuto pochi volontari  e, seppur il numero delle persone che vengono a ritirare i pacchi alimentari sia diminuito, la situazione è ancora incerta: sono rimasti i trenta ospiti, 30 ragazzi extracomunitari del progetto Caritas, che stanno nella casa per ferie.

In continuo aggiornamento…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte della Provincia S. Antonio dei Frati Minori. INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi